Lettori fissi

domenica 8 ottobre 2017

AMORETTI DI LORENZO

Buon pomeriggio carissimi lettori ,oggi voglio presentarvi un'azienda che mi ha conquistata con le sue squisite eccellenze 



Fondata nel 1922 in Oneglia e al momento con sede a Chiusavecchia circondata da ulivi ,con passione e competenza tramandata in generazioni ,l'azienda preserva le caratteristiche ,le qualità e la genuinità dei prodotti che produce e ci porta in tavola 
con un vastissimo assortimento di prodotti ,dall'olio extravergine di oliva ,alle olive taggiasche ai patè ,ai pesti ,ai sottoli 
Ecco cosa ho degustato ,che l'azienda mi ha gentilmente omaggiata 
insieme ad essi ho ricevuto anche un bellissimo calendario ,un campione omaggio monodose di aceto balsamico e una confezione da 4 bustine di zafferano 



nello specifico olio extravergine di oliva ottenuto da spremitura a freddo 



ricavato dalle pregiate olive ,colte e selezionate in giornata ,arricchisce di gusto ogni pietanza ,rendendola prelibata 



olive taggiasche denocciolate in olio extravergine di oliva 
 deliziose e gustose queste olive ,ideali da gustare così o per arricchiere piatti e pietanze 



pomodori secco in olio extravergine di oliva 
succosi e gustosi sono l'aperitivo o il contorno ideale 



patè di olive taggiasche in olio extravergine di oliva
gustoso e goloso ,ideali sulle tartine per un ottimo aperitivo 

ora vi mostro cosa ho preparato con l'olio e le olive taggiasche 



FOCACCIA ALLE SCAROLE E OLIVE 

ingredienti per 4 persone (teglia rettangolare di 24 cm )

                      impasto per focaccia 
  • 200 g di farina manitoba oppure 0
  • 200 g di farina 00
  • mezzo cubetto di lievito di birra fresco
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 40 ml di olio extravergine d’oliva amoretti di lorenzo 
  • 1 cucchiaino colmo di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero

ingredienti ripieno 

2 scarole liscie 
olive taggiasche amoretti di lorenzo  quanto basta 
pinoli quanto basta 
olio extravergine di oliva amoretti di lorenzo q.b.
uno spicchio di aglio
un peperoncino 
uvetta sultanina 
sale q.b. 

Su una spianatoia versiamo le farine ,sciogliamo il lievito in un bicchiere di acqua tiepida e iniziamo ad impastare ,uniamo il sale ,lo zucchero ,l'olio e la restante acqua e formiamo un panetto che lasceremo a lievitare sino al raddoppio per circa un ora ,nel frattempo puliamo la scarola ,versiamo in una padella l'olio ,l'aglio ,il peperoncino ,l'uvetta i pinoli ,le olive e lasciamo imbiondire leggermente ,uniamo la scarola tagliata e copriamo con un coperchio sino a cottura ,aggiustiamo di sale e lasciamo raffreddare 

Prendiamo il panetto che divideremo in due e formeremo due sfoglie rettangolari che adageremo in una teglia oleata e infarinata ,versiamo la scarola e ricopriamo con l'altra sfoglia ,chiudiamo bene i bordi e buchiamo la superficie con una forchetta e spennelliamola con un pò di olio ,inforniamo a 180 ° per circa 35minuti ,buon appetito !!!

presto vi presenterò altre ricette preparate con questi deliziosi prodotti 

Troverete tutti i deliziosi prodotti sul sito AMORETTI DI LORENZO 
visitate anche la loro bellissima pagina facebook https://www.facebook.com/Amoretti-di-Lorenzo-224999404284225/ 
visitate anche il loro bellissimo agriturismo http://www.agriligurialemeridiane.it/it/home 

ringrazio l'azienda per la graditissima collaborazione 



8 commenti:

  1. Conosco bene questi prodotti e sono di una bontà unica.
    Grande stima per queste persone che creano un prodotto al top!
    PS. mi segno la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. confermo in pieno ,prodotti eccellenti e persone fantastiche

      Elimina
  2. Complimenti per la tua ricetta con questi ottimi prodotti

    RispondiElimina
  3. adoriamo le olive taggiasche per il loro gusto intenso e vibrante. devono essere ottimi prodotti grazie delle info

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato questa ricetta, sicuramente sarà squisita. Devo provare a farla

    RispondiElimina
  5. Ottimi questi prodotti io amo le olive credo che li proverò

    RispondiElimina
  6. questi prodotti sono una novità per me, ma dalla tua preparazione sembrano proprio ottimi, devo assolutamente provarli

    RispondiElimina
  7. Che bontà! La tua ricetta mi piace un sacco quindi prendo subito nota. Tra i prodotti che ci hai presentato i miei preferiti sono le olive taggiasche

    RispondiElimina